Quarantena in albergo: l’Italia non è nella lista

Per il momento, solo il Portogallo, tra le nazioni europee, è stato inserito nella lista.

Ieri, il ministro degli Interni Priti Patel ha annunciato le nuove misure per i passeggeri in arrivo nel Regno Unito, con la novità della quarantena da passare in albergo, per chi arriva dai paesi a rischio.

Molti giornali hanno anticipato la lista dei 30 paesi, i cui passeggeri dovrebbero andare in albergo per l’auto-isolamento. L’Italia non fa parte della lista, che è invece composta, in maggioranza, da paesi sudamericani e africani.

Il Governo non ha previsto un contributo per affrontare le spese dell’albergo, dove questi passeggeri saranno destinati, e quindi i costi di alloggio saranno a carico dei cittadini che vorranno rientrare dai paesi nella lista.

Non c’è distinzione di nazionalità, per questi passeggeri, e anche i britannici dovranno andare in albergo se provenienti dai paesi a rischio.

Per il momento, solo il Portogallo, tra le nazioni europee, è stato inserito nella lista, che chiaramente può subire delle variazioni a seconda della situazione interna delle nazioni.

Clicca qui e scarica la nostra app https://telelondra.uk/App puoi vedere gratuitamente tutte le puntate precedenti

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG

Abbiamo anche una pagina Facebook: https://www.facebook.com/telelondra/

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELELONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK