NISHANT JOSHI: “TUTTI HANNO PAURA DI PARLARE”

Difficile è credere a tutto quello che sta succedendo ma la realtà dei fatti è che ci troviamo in una situazione nuova con decisioni e conseguenze mai intraprese prima.

“Tutti hanno paura di parlare”: Nishant Joshi esorta i lavoratori in prima linea a evidenziare la mancanza di dispositivi di protezione e il rischio di non eseguire test.

In un periodo di emergenza senza precedenti come questo, una nuova consapevolezza deve nascere, che si deve distaccare dalla visione classica della società. Molti sono stati in questi giorni tentativi di denunciare situazioni spiacevoli in cui i sanitari si sono trovati coinvolti.

Nishant Joshi ha esortato nei giorni scorsi altri operatori sanitari di prima linea a parlare dei rischi che stanno affrontando a causa della mancanza di adeguati dispositivi di protezione e della decisione del governo di non testare nemmeno i lavoratori sintomatici del NHS.

Noi stessi avevamo riportato delle testimonianze che molti hanno ritenuto non attendibili a causa dell’anonimato che è stato richiesto, cosa che continueremo a fare per tutelare i lavoratori. Questo a causa della paura che lo stesso Nishant Joshi ha esortato di combattere.

Ma il cambio di ottica non viene sottolineato solo tra i medici, lo stesso Angelo Ogbonna del West Ham, afferma che la pandemia ha riportato alla cruda realtà anche il Regno Unito e Boris Johnson. “Inizialmente c’era scetticismo -spiega il centrale degli Hammers-, l’emergenza è stata gestita in modo superficiale. Credo ci sia stata l’intenzione anche di provare a tutelare il paese economicamente dopo la Brexit.
Inizialmente ci deridevano, pensavano che stessimo esagerando ed esasperando la questione”

La consapevolezza di trovarci di fronte ad un nemico invisibile che sta portando a momenti difficili è stata accettata anche da Boris Johnson che con un lettera ha voluto informare i britannici che la situazione andrà peggio di ora prima di migliorare.

Difficile è credere a tutto quello che sta succedendo ma la realtà dei fatti è che ci troviamo in una situazione nuova con decisioni e conseguenze mai intraprese prima e come popolazione la consapevolezza di dover fare la cosa giusta deve essere messa al primo posto.

Clicca qui e scarica la nostra app https://telelondra.uk/App puoi vedere gratuitamente tutte le puntate precedenti

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG

Abbiamo anche una pagina Facebook, clicca e seguici su www.facebook.com/telelondra

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELE LONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK