Niente vaccino, niente lavoro

Ma da Downing Street, il portavoce del primo ministro insiste: “il vaccino non è obbligatorio, e sarebbe discriminatorio obbligare qualcuno a farlo”.

Sembra che alcune aziende abbiano deciso di non assumere nuovo personale che non sia vaccinato.
Il Governo ha fatto sapere che sarebbe discriminatorio obbligare alla vaccinazione per tenere il lavoro.

Anche il Segretario alla giustizia ha ammesso che sarà molto improbabile applicare l’obbligo ai contratti già in essere, ma potrebbe esserlo per i nuovi contratti, se ci sarà una clausola scritta.

Secondo lo studio legale Lewis Silkin non ci sarebbero problemi legali ad applicare una clausola “niente vaccino, niente lavoro”, l’importante sarà fare anche una valutazione dei rischi della salute.

Ma da Downing Street, il portavoce del primo ministro insiste: “il vaccino non è obbligatorio, e sarebbe discriminatorio obbligare qualcuno a farlo”.

Clicca qui e scarica la nostra app https://telelondra.uk/App​ puoi vedere gratuitamente tutte le puntate precedenti

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG

Abbiamo anche una pagina Facebook: https://www.facebook.com/telelondra/​

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELELONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK