Le aziende britanniche chiedono maggior supporto nella Legge di Bilancio

Il direttore generale di Confindustria britannica, Tony Danker, chiede al Cancelliere di finire quel che ha iniziato.

Le aziende britanniche continuano a chiedere l’estensione degli aiuti per i prossimi mesi, perché la crisi non è finita.

Ma soprattutto chiedono che le misure siano inserite nella Legge di Bilancio che il Cancelliere Sunak sta preparando. Dopo l’annuncio di Johnson con le date per l’allentamento delle misure, c’è frenesia nel mondo del business per preparare le riaperture senza conseguenze.

Mercoledì il Cancelliere dovrebbe annunciare quali saranno gli aiuti finanziari per rilanciare l’economia, con la peggiore situazione dall’inizia della pandemia.

Il direttore generale di Confindustria britannica, Tony Danker, chiede al Cancelliere di finire quel che ha iniziato, estendendo gli aiuti finché sarà necessario, e non lasciarli scadere con la fine del lockdown.

Clicca qui e scarica la nostra app https://telelondra.uk/App​ puoi vedere gratuitamente tutte le puntate precedenti

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG

Abbiamo anche una pagina Facebook: https://www.facebook.com/telelondra/

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELELONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK