La Francia destabilizza i negoziati Brexit

È probabile che anche questa settimana si assisterà ad un nulla di fatto, con il negoziatore Barnier che potrebbe tornare a Bruxelles.

I negoziati sull’accordo commerciale da raggiungere tra il Regno Unito e l’Unione Europea continuano tra mille difficoltà, e ad agitare le acque ancor di più ci pensa la Francia.

Una doccia fredda sui colloqui arriva con le dichiarazioni dall’alleato di Macron, Clement Beaune: “La Francia potrebbe porre il veto se non soddisfatta dell’accordo raggiunto, e la possibilità di un no-deal esiste ancora”.

La Francia sente molto da vicino il problema della pesca in acque britanniche, perché la sua flotta mercantile è proprio di fronte al Regno Unito, e già in passato vi sono state frizioni tra i pescatori dei due paesi.

Sotto la spinta francese, il negoziatore europeo Michel Barnier ha così chiesto più rassicurazioni a Londra sui sussidi alle proprie imprese dopo il periodo di transizione, un altro tema molto caldo tra i due attori.

È così probabile che anche questa settimana si assisterà ad un nulla di fatto, con il negoziatore Barnier che potrebbe tornare a Bruxelles per l’ennesimo briefing sul punto della situazione.

Clicca qui e scarica la nostra app https://telelondra.uk/App puoi vedere gratuitamente tutte le puntate precedenti

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG

Abbiamo anche una pagina Facebook: https://www.facebook.com/telelondra/

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELELONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK

FonteTELE LONDRA CHANNEL
Articolo precedenteLA PANDEMIA PORTA A 15 MILIONI I POVERI NEL REGNO UNITO
Articolo successivoPIZZA BELLISSIMA: LA PIZZA SEMPLICE DA FARE A CASA