I pubs potranno vendere birra take-away

Via libera anche a negozi di animali, i chioschi alimentari all’aperto, i negozi di biciclette, i ferramenta e i Garden centres.

I pubs potranno vendere birra take-away durante il lockdown. Il Governo ha emanato una nuova direttiva per consentire ai pubs la vendita d’asporto, purché gli ordini siano fatti in anticipo al telefono o online.

Un’inversione di marcia dovuta alla necessità di far sopravvivere un settore ormai allo stremo, che avrebbe dovuto rinunciare a 7 milioni di pinte in un mese.

Un colpo probabilmente mortale per l’industria delle birrerie, che ora dovranno sperimentare se l’espediente sarà utile a restare a galla.

Il presidente dell’associazione Campaign for real Ale, Nik Antona, ha accolto positivamente la decisione del Governo, definendola vitale per tutto il settore.

L’associazione era stata tra le protagoniste delle numerose email inviate ai parlamentari per chiedere un intervento a favore dei pubs.

Per il chief executive della British Beer and Pub Association, Emma McClarkin, la soluzione però potrebbe non essere sufficiente per tutti, e il rischio di chiusura per molti esercizi è sempre alto.

Il Governo ha anche autorizzato l’apertura per alcuni settori commerciali come i negozi di animali, i chioschi alimentari all’aperto, i negozi di biciclette, i ferramenta e i Garden centres.

Questa puntata è offerta da Pizza Bellissima – Facile divertente pronta in 5 minuti. Clicca qui per acquistarla http://www.pizzabellissima.co.uk/

Clicca qui e scarica la nostra app https://telelondra.uk/App puoi vedere gratuitamente tutte le puntate precedenti

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG

Abbiamo anche una pagina Facebook: https://www.facebook.com/telelondra/

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELELONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here