Covid: Croydon dichiara bancarotta

Fallimento arrivato con la pandemia, che ha fatto crollare le entrate della Council e della business tax.

Il Council di Croydon ha dichiarato bancarotta, mercoledì scorso, sotto il section 114 notice. Si tratta del secondo Council, negli ultimi 20 anni, ad andare in fallimento.

La crisi scatenata dal Covid ha portato all’improvvisa bancarotta di uno dei Council più grandi della metropoli, ma i problemi finanziari erano iniziati già prima.

La pandemia ha però dato il colpo di grazia a Croydon, che non è riuscita a far fronte agli impegni di ristrutturazione finanziaria che aveva intrapreso.

Il buco è di 67 milioni di sterline, con quasi 2 miliardi di prestiti bancari da restituire e solo 10 milioni di riserve monetarie.
Una storia finanziaria di disastro, quella del Council di Croydon, che inizia già nel 2017, con delle spese sostenute per più di mezzo miliardo di sterline in attesa di un ritorno mai arrivato.

Soldi spesi per l’acquisto di uno shopping Centre e di un hotel da convertire in proprietà immobiliari per il business, che però non hanno fruttato praticamente nulla, mentre i costi dei prestiti bancari portavano il Council al fallimento.

Fallimento arrivato con la pandemia, che ha fatto crollare le entrate della Council e della business tax, e ora anche Croydon dovrà chiudere i servizi non essenziali e licenziare gli impiegati.

Questa puntata è offerta da Pizza Bellissima – Facile divertente pronta in 5 minuti. Clicca qui per acquistarla http://www.pizzabellissima.co.uk/

Clicca qui e scarica la nostra app https://telelondra.uk/App puoi vedere gratuitamente tutte le puntate precedenti

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG

Abbiamo anche una pagina Facebook: https://www.facebook.com/telelondra/

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELELONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here