Covid: casi giù del 30% durante il lockdown

Lo studio dell’Imperial College ha evidenziato anche che il virus contagia soprattutto gli asiatici, i poveri e chi vive con molte persone.

Secondo l’Imperial College, i casi di coronavirus sarebbero scesi del 30% durante il lockdown.

Ad annunciarlo è il ministro della Sanità inglese, Matt Hancock, precisando che si tratta di dati riferiti a 100mila tamponi effettuati tra il 13 e il 24 novembre, quindi nella seconda settimana di lockdown.

Secondo gli scienziati, la seconda settimana del lockdown dovrebbe essere quella con il picco di contagi. Anche il tasso d’infezione è sceso sotto la soglia del R1, ritenuta sicura, e ora si trova allo 0,88.

Nelle regioni del nord-est e del nord-ovest, in allarme 3, i casi sono più che dimezzati, e ora sono l’East e il West Midlands a detenere il primato dei casi, comunque in discesa.

Lo studio dell’Imperial College ha evidenziato anche che il virus contagia soprattutto gli asiatici, i poveri e chi vive con molte persone.

Questa puntata è offerta da Fattoria DonnaTina – la spesa online direttamente a casa tua. Clicca qui per acquistare https://www.donnatinastore.com

Clicca qui e scarica la nostra app https://telelondra.uk/App puoi vedere gratuitamente tutte le puntate precedenti

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG

Abbiamo anche una pagina Facebook: https://www.facebook.com/telelondra/

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELELONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here