Brexit: in un documento del Governo il rischio ritardi nel commercio

A risentire della situazione dovrebbero essere le piccole aziende, le meno preparate alle nuove regolamentazioni, quali siano, del dopo Brexit.

La Brexit è sempre più vicina, ma senza che sia stato ancora raggiunto un accordo commerciale con la UE. Secondo un documento della dogana inglese, intercettato dal The Guardian, a partire da gennaio potrebbero esserci gravi problemi alla frontiera.

Il documento redatto dal Border and Protocol Delivery Group parla addirittura di 7000 camion in fila nel ent per passare dal porto di Dover, con almeno due giorni di attesa. Il rischio è soprattutto legato all’inflazione, per io costi derivanti dai trasporti, in particolare per la comunità italiana che è molto legata alle importazioni alimentari dal nostro paese.

Non andrà meglio, secondo il documento, anche ai passeggeri dell’Eurostar, che dovrebbero viaggiare mediamente con due ore di ritardo. Il documento, definito sensibile, doveva essere pubblicato a fine novembre ma è trapelato già ora.

A rischio dunque non è solo il commercio tra Regno Unito e Unione Europea, ma anche I viaggi dei tanti immigrati, italiani e non, nell’isola britannica. Il documento è stato presentato al meeting del Exit Operation presieduto da Michael Gove, per gestire le operazioni alla frontiera con la UE.

A risentire della situazione dovrebbero essere le piccole aziende, le meno preparate alle nuove regolamentazioni, quali siano, del dopo Brexit. Almeno la metà delle grandi aziende invece sembrano sapere come affrontare

I nuovi adempimenti burocratici che saranno richiesti alla dogana. Intanto, nel Kent, c’è preoccupazione e ci si prepara al peggio, nel caso il traffico commerciale diventasse insostenibile.

Questa puntata è offerta da Pizza Bellissima – Facile divertente pronta in 5 minuti. Clicca qui per acquistarla http://www.pizzabellissima.co.uk/

Clicca qui e scarica la nostra app https://telelondra.uk/App puoi vedere gratuitamente tutte le puntate precedenti

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG Abbiamo anche un canale YouTube.

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELELONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here