55 MILIONI DI INGLESI SOTTO RESTRIZIONI A FINE LOCKDOWN

Le allerte saranno riviste ogni 15 giorni, mentre il tasso di infezione R, in Inghilterra, è sceso sensibilmente sotto al R1.

Saranno 55 milioni gli inglesi sotto restrizione in allerta 2 e 3, a partire dal 3 dicembre, quando sarà finito il lockdown nazionale.

Il Governo ha annunciato, giovedì scorso, i vari livelli di allarme a seconda delle aree, ma solo la Cornovaglia, l’isola di Wight e le isole Scilly sono in allerta 1, che consente una certa libertà.

Ma si tratta solo del 1,27% della popolazione totale, che può incontrarsi in casa fino a sei persone e anche assistere alle manifestazioni sportive in uno stadio, fino ad una capacità massima di 4000 persone.

Il resto dell’Inghilterra è in allerta 2 e 3, ovvero alto rischio e massimo rischio.
In allerta 2 sono confinati 32 milioni di inglesi, ovvero il 57,25% della popolazione. Sono incluse città come Londra, Liverpool e York.
Qui sono vietati gli incontri in luoghi chiusi tra persone che non vivono nella stessa casa, e all’aperto è applicata la regola del 6.
I pubs e i ristoranti possono stare aperti fino alle 10 di sera, con un ora in più per evadere gli ordini già pagati, ma devono servire anche il cibo, con l’alcool.

La possibilità di frequentare eventi sportivi è limitata ad una capacità massima degli impianti di 2000 persone.

In allerta 3 sono invece inclusi 23,3 milioni di inglesi, più del 41% della popolazione totale, che vede la maggioranza dei negozi chiusi, oltre che la ristorazione e tutto il settore dell’intrattenimento.

Le autorità locali delle aree in allerta 3 sono furiose, in particolare quelle amministrate dai Conservatori, già sul piede di guerra in Parlamento.

Le allerte saranno riviste ogni 15 giorni, mentre il tasso di infezione R, in Inghilterra, è sceso sensibilmente sotto al R1.

È probabile quindi che molte aree passeranno da livello 3 al livello 2, così come quelle a livello 2 passeranno al livello più basso di allerta 1.

È il caso di Manchester, che vede il suo tasso d’infezione scendere molto più rapidamente delle altre città, e spera di fare un Natale a livello 2.

Clicca qui e scarica la nostra app https://telelondra.uk/App puoi vedere gratuitamente tutte le puntate precedenti

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG

Abbiamo anche una pagina Facebook: https://www.facebook.com/telelondra/

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELELONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK

FonteTELE LONDRA CHANNEL
Articolo precedentePIZZA BELLISSIMA: LA PIZZA SEMPLICE DA FARE A CASA
Articolo successivoIL MAESTRO FRANCO MUSSIDA