STAR WARS – THE RISE OF SKYWALKER RECENSIONE (SPOILER FREE)

Preparatevi ad emozionarvi già dalle prime note sulla scritta gialla, e che la forza sia con voi...

STAR WARS – THE RISE OF SKYWALKER

Dopo 42 anni da Star Wars The New Hope si conclude con Star Wars The Rise Of Skywalker una saga che ha legato insieme intere generazioni. Stiamo parlando dell’ultimo film, dell’ultima trilogia, ambientata nella galassia lontana lontana.

Ma sarà una degna coclusione?

Torna alla regia J.J. Abrams per tentare di rendere giustizia a quel progetto affidato proprio a lui nel 2015 con Star Wars The Force Awakens. Film che nonostante tutto non aveva lasciato un bruttissimo ricordo, anche se stiamo parlando di qualcosa che non è neanche lontanamente paragonabile a quelle che sono state le prime tre perle del genio di George Lucas. Ma nonostante molti avessero rivisto questo film come la brutta copia in chiave moderna di episodio 4, l’emozione nel rivedere vecchi amici tornare insieme, ha fatto si che il giudizio finale potesse essere discretamente accettabile.

Tutt’altro che accettabile invece il lavoro di Rian Johnson che con Star Wars The Last Jedi ha fatto toccare il fondo al reparto sceneggiatura, consegnando al mondo una storia che faceva acqua da tutte le parti e che l’unica cosa che lasciava alla fine del film, era la speranza che tutto potesse finire molto velocemente.

La missione quindi era delle più difficili: dare un degno finale a quella che da sempre è una delle saghe più rappresentative del grande schermo.

Possiamo dire che Star Wars The Rise Of Skywalker non è solo un film spettacolare che vi farà dire “finalmente era ora”, ma è un vero e proprio tentativo di chiedere scusa ad un fandom che da anni si è diviso sulle scelte di Kathleen Kennedy e del reparto Disney che ha in gestione il franchise.

Da un inizio al cardiopalma arriviamo ad un finale epico, passando per rivelazioni sconvolgenti e una serie di citazioni e camei da lasciarci senza parole.

Una trama lineare e con pochi punti di vista narrativi rendono piacevole e coinvolgente la visione. Il finale potrebbe lasciarvi dell’amaro in bocca ma ottimamente bilanciato con tutto quello che ci è stato mostrato prima.

La musica ovviamente è affidata a John Williams compositore anche delle altre colonne sonore. Ci aspettavamo la creazione almeno di un brano epico che lasciasse il segno nel gran finale è che fosse all’altezza dei brani precedenti come Duel Of The Fate, Accross The Stars, o i temi ancora più iconici come quelli degli Skywalker, la marcia imperiale o il tema della cantina. Questa volta invece Williams ci consegna una colonna sonora discreta ma che di certo non lascerà il segno

Insomma quello che vedrete non è solo l’ascesa di Skywalker, ma il ritorno di un grande regista che conclude una saga storica, con una nuova speranza per il futuro.

Preparatevi ad emozionarvi già dalle prime note sulla scritta gialla, e che la forza sia con voi…

Clicca qui e scarica la nostra app https://telelondra.uk/App puoi vedere gratuitamente tutte le puntate precedenti

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG

Abbiamo anche un canale Youtube e potete vedere questa puntata qui: https://youtu.be/u0XjR9PWJVQ

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELELONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here