Roger Waters per Julian Assange

Il cofondatore dei Pink Floyd, assieme ad attivisti e sostenitori dei movimenti contro la guerra, sono sfilati in corteo fino a Westminster.

L’ex leader dei Pink Floyd, Roger Waters, continua a sostenere il fondatore di Wikileaks, Julian Assange.
L’ultima occasione è stata sabato 22 febbraio, quando il famoso bassista ha manifestato in strada contro l’estradizione di Assange negli USA.
Il cofondatore dei Pink Floyd, assieme ad attivisti e sostenitori dei movimenti contro la guerra, sono sfilati in corteo fino a Westminster.

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG

Abbiamo anche una pagina Facebook: https://www.facebook.com/telelondra/

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELELONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here