GIOVANE ITALIANO MUORE DI MALARIA A LONDRA

Davide era tornato dalle vacanze a Zanzibar quando ha iniziato a sentirsi male, non riuscendo ad ottenere un soccorso urgente dall’’NHS purtroppo è morto in ospedale.

Un giovane italiano di 28 anni è morto di malaria a Londra dopo aver provato a contattare più volte il numero d’emergenza 111.

Dopo giorni di attesa senza alcuna risposta a causa della linea sovraccarica di chiamate riguardanti il coronavirus, Davide Saporito, questo il nome del connazionale scomparso, ha aspettato per ben 90 minuti l’ambulanza mentre la sorella ha provato disperatamente a chiamare il 999.

Davide ha iniziato a sentirsi male mentre si trovava a lavoro, in un caffe nel sud-ovest di Londra, lunedì 9 marzo, iniziando ad accusare febbre alta.

Il giorno successivo le numerose chiamate senza risposta all’111 e dopo una serie di complicazioni, la mote.

Davide era tornato dalle vacanze a Zanzibar quando ha iniziato a sentirsi male, non riuscendo ad ottenere un soccorso urgente dall’’NHS purtroppo è morto in ospedale.

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG

Abbiamo anche una pagina Facebook, clicca e seguici su www.facebook.com/telelondra

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELELONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here