Brexit: scontro sulla pesca tra UE e Regno Unito

Johnson vorrebbe dare priorità ai pescherecci di bandiera, mentre la UE vorrebbe parità di trattamento per le sue imbarcazioni.

I colloqui per un accordo di libero scambio tra Unione Europea e Regno Unito devono ancora iniziare, ma già si profilano frizioni su temi molto caldi, in particolare sulle norme comunitarie che Londra dovrebbe accettare per stringere un accordo di libero scambio con Bruxelles, senza tariffe e dogane.
Uno dei nodi più intricati è senza dubbio quello della pesca, visto che i mari inglesi sono particolarmente ricchi, e l’Europa non vorrebbe perdere questo mercato.
Il 75% del pescato nella Comunità Europea proviene infatti da acque britannica, ma il Governo Johnson vorrebbe dare priorità ai pescherecci di bandiera, mentre la UE vorrebbe parità di trattamento per le sue imbarcazioni.

Ricorda che ci puoi vedere anche sulle smart tv SAMSUNG

Abbiamo anche una pagina Facebook: https://www.facebook.com/telelondra/

Oppure seguici sul nostro sito telelondra.uk

TELELONDRA il primo canale televisivo degli italiani in UK

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here